4%

Friuli Isonzo Chardonnay DOC “I Climat” 2015 – Vie di Romans (6 bottiglie in cassa legno)

Annata: 2015
Denominazione:
Friuli Isonzo DOC
Vitigni:
Chardonnay 100%
Alcol:
13% Formato: 0.75l x 6 bt.
Temperatura di servizio:
8/10°C
Bernardi Rate:
96/100
Tipologia:
Bianco Friuli 
Abbinamenti:
Tartare di pesce, Primi di pesce, Pesce in umido, Pesce alla griglia, Sushi e Sashimi

Peculiarità: Con “I Climat” Vie di Romans vuole presentare nel  modo più vero e intimo, l’espressione dell’origine territoriale. Da più di un trentennio Vie di Romans sta vinificando le proprie uve rispettando e quindi esprimendo i vigneti di origine. I cru Piere, Vieris, Vie di Romans, Ciampagnis, Dessimis, ecc. rappresentano l’espressione sensoriale dei contesti di origine di queste uve con una tendenza storica molto riconoscibile.

Con “I Climat” Vie di Romans vuole far cogliere il legame tra vino e terroir in un modo più profondo, ancor più circoscritto alla particolarità di un micro ambiente, contraddistinto da un’omogenea unità pedoclimatica. Ogni territorio esprime in sé una certa variabilità: sta all’uomo se coglierla nella sua particolare identità o raggrupparla in modo generalizzato. Come vitigno è stato scelto lo chardonnay, varietà che riesce a coniugarsi in modo sensibilmente differente ai vari ambienti pedoclimatici per la particolare attitudine genetica. E volendo dar voce e slancio unicamente ai fattori naturali dei “climat”, si è voluto uniformare la conduzione viticola e enologica, in modo che non intervenga alcuna variante tecnica sulla loro espressività.

I sei diversi climat provengono da siti identificati all’interno di due cru “Vie di Romans” e “Ciampagnis” e vengono contraddistinti con il nome delle famiglie che in antichità hanno coltivato i vari siti produttivi. Nel passato le proprietà erano molto parcellizzate e, contrariamente ai giorni d’oggi, venivano coltivate per generazioni dalla stessa famiglia o dalla stessa proprietà. Il percorso esperienziale de “I Climat” parte diversi anni fa, con uno studio approfondito di tutte le variabili pedologiche, climatiche, biologiche e enologiche dei diversi siti e si concretizza in termini produttivi a partire dall’annata 2015. Questa prima annata viene presentata dopo 18 mesi di elevage sui lieviti e due anni di affinamento in bottiglia, questo lungo periodo di maturazione permettere al vino di esprimersi con i veri contenuti sensoriali che una unità pedoclimatica è capace di manifestare.

362.00 349.00

1 disponibili

Add to wishlist

CANTINA

L’impegno della famiglia Gallo nel mondo della vite e del vino è iniziato oltre un secolo fa e si è manifestato nel tempo attraverso il lavoro e la dedizione di persone quali Basilio, Stelio, Gianfranco e i loro familiari.

Dal 1978 l’azienda è condotta da Gianfranco che attraverso rigorose e audaci scelte viticole, unite ad un’attenta interpretazione enologica ha affermato uno stile qualitativo di grande personalità, che ha contraddistinto l’azienda Vie di Romans nell’ultimo ventennio.

Tappe importanti di questo ultimo percorso storico sono state: nel 1978 primo imbottigliamento e prima etichetta commerciale, 1982 inizio di un ciclo di ammodernamento viticolo rivolto all’alta qualità, 1989 la realizzazione della nuova cantina costruita su tre piani, 1990 vinificazione delle uve distinte per cru di provenienza, 1992 uscita commerciale dell’annata ’90 e da questa data in poi i vini bianchi verranno sempre commercializzati due anni dopo la vendemmia.

Peso 1 kg
Regione

Friuli Venezia Giulia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Friuli Isonzo Chardonnay DOC “I Climat” 2015 – Vie di Romans (6 bottiglie in cassa legno)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *