Filetti di acciughe Mar Cantabrico in olio d’oliva – Codesa Serie Limitata

Filetti di acciughe in olio d’oliva Pesca Primaverile Del Cantabrico – Serie Limitata, contenuto:

1 vasetto x 55 g

Le Acciughe del Cantabrico Codesa sono un prodotto certificato da un ente riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole Spagnolo, per assicurare al consumatore la provenienza, la trasformazione e il periodo di pesca.

Gli ingredienti di successo di queste Acciughe sono principalmente tre:

  • La qualità del pesce: le alici della Cantabria prosperano nell’Oceano Atlantico in acque fredde. In questo modo sviluppano carni turgide e ben irrorate con minima presenza di grasso;
  • Il periodo di pesca: la pesca deve avvenire nel corretto periodo dell’anno, esclusivamente tra marzo e giugno, al tempo della riproduzione;
  • Il confezionamento: i filetti sono lavorati uno per uno con cura ed attenzione per assicurare un prodotto gustoso e saporito.

15.00

Esaurito

STORIA

Una storia che unisce Italia e Spagna: un siciliano, Giovanni Vella Scaliota ha aperto nel 1883 a Santona, una cittadina situata nella costa orientale della Cantabria, la prima azienda conserviera di Acciughe Cantabriche. Quello che attraeva molto questi mercanti era la grande quantità di pesce presente nella regione e le dimensioni insolite delle alici. Vella introdusse un nuovo modo di trattare le acciughe, utilizzando il sale per la stagionatura e l’olio per la conservazione. Le famiglie siciliane che si stabilirono in Cantabria insegnarono alla regione i segreti della produzione, conservazione e stagionatura delle acciughe. Nel corso dei decenni la popolazione ha affinato le tecniche di lavorazione e la cura per i particolari è diventata il simbolo di questo prodotto, fino a farlo diventare un’eccellenza mondiale.

LA PESCA

LeACCIUGHE della Cantabria Codesa sono CERTIFICATE per garantire la pesca solo in primavera e la lavorazione artigianale in Cantabria. La SERIE LIMITATA è realizzata con una selezione di pesci di calibro maggiore provenienti principalmente dai porti di Santoña e Laredo nei mesi primaverili, quando la qualità è ai livelli massimi. Le ACCIUGHE della Serie Limitata comprendono esclusivamente quelle pescate all’alba, che sono freschissime, prima della deposizione delle uova. Arrivano al porto e vengono lavorate al massimo dopo 4 ore. Dopo i trattamenti di pulitura, riposano per affinare da 8 a 12 mesi, in base alle dimensioni.
I gustosi filetti di acciughe produzione limitata sono lavorati a mano secondo gli alti standard qualitativi CODESA. Per garantire la qualità del prodotto ogni operatore appone la firma sulla confezione di acciughe che ha lavorato. L’assaggio riserverà una grande sorpresa: la consistenza carnosa, la delicatezza del sapore e la completa mancanza di acidità rendono questo prodotto una vera eccellenza culinaria.

LAVORAZIONE

Le acciughe appena pescate arrivano allo stabilimento e entro poche ore dalla cattura un operatore si occupa di selezionare il pesce in modo da rispettare gli standard qualitativi CODESA. Il loro peso varia tra i 20 e i 60 grammi.
Il primo passaggio è la pulizia del pesce: le acciughe vengono parzialmente eviscerate e pulite in salamoia. Dopo la fase di stagionatura nei barili, l’operatore elimina lo strato di sale in eccesso; dopodiché sono pronte per essere pulite e rifinite con grande cura.
Solo dopo che un cliente effettua un ordine i filetti di acciughe vengono confezionati con olio d’oliva o vegetale. Artigiani qualificati ripongono i filetti nella confezione uno per uno, disponendoli in maniera precisa e ordinata, seguendo le loro dimensioni. Un dettaglio: ogni singola scatola porta il nome dell’addetto al confezionamento come garanzia di qualità.

STAGIONATURA DELLE ACCIUGHE

Un’antica tradizione per uno straordinario prodotto. Questo processo richiede tempo e pazienza, che è fondamentale per raggiungere il livello qualitativo desiderato.
Il gusto delle acciughe dipende dalla pressione e dalla quantità di sale marino utilizzata. Per questo motivo solo alcune donne esperte hanno il compito di disporre le alici nei barili. Le acciughe riposano nei barili da sei a dieci mesi al fine di favorire la rimozione del grasso e completare il processo di osmosi tipico di ogni stagionatura. Inizialmente il processo avviene a temperatura ambiente: questa fase è chiamata “maduración”. Successivamente, per rallentare il processo, le acciughe vengono spostate in celle frigorifere a 7-8 °C. Tutto il processo è assolutamente naturale senza aggiunta di additivi o conservanti chimici.

CONSERVAZIONE

Essendo una semiconserva che non ha subito il processo di sterilizzazione a caldo, è importante conservare le acciughe in un luogo fresco ed asciutto ad una temperatura non superiore a 15 gradi, e consumare entro 8 mesi dalla sua data di confezionamento.

Peso 1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Filetti di acciughe Mar Cantabrico in olio d’oliva – Codesa Serie Limitata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *