Venezia Giulia IGT Pinot Grigio 2021 – Azienda Agricola Francesco Rotolo – Confinis

Annata: 2021

Denominazione: Venezia Giulia IGT

Vitigni: Pinot Grigio 100%

Alcol: 12,5% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 11/13 °C

Bernardi Rate: 90/100

Tipologia: Bianco Venezia Giulia

Peculiarità: Vitigno conosciutissimo e bevuto in tutto il mondo, in Friuli trova l’habitat d’elezione per crescere. Vinificato tradizionalmente in bianco, questo vitigno riesce come pochi a coniugare la freschezza e la piacevolezza di beva alla profondità della sua struttura aromatica. Raccolta manuale e fermentazione in acciaio, maturazione in acciaio per 7 mesi.

18.00

6 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore giallo paglierino brillante. Aromi di frutta fresca esotica come banana e frutto della passione compongono la silhouette aromatica donando fragranza e freschezza.Bocca avvolgente a base di frutta esotica matura coniugata con piccoli tocchi di mandorla e crema fresca.

ABBINAMENTO

Aperitivi, Pesce al forno, Primi di mare, Carni bianche, Torte salate, Uova.

CANTINA

Partendo da alcuni ettari di collina nel comprensorio di Capriva del Friuli e Cormons, Francesco Rotolo applica l’esperienza maturata nel corso degli anni e attua un modello agronomico di scuola francese. Il suo scopo è ottenere uve ricche di personalità per dare vita a vini in cui prevalgono freschezza e piacevolezza, complice la bassa alcolicità. I vini Confinis nascono nel 2017 dalla volontà di Francesco Rotolo, giovane enologo di San Michele all’Adige e figlio d’arte con le aziende di famiglia Mario Schiopetto e Volpe Pasini, di dare vita ad una nuova e fresca interpretazione dei vini friulani e del loro Terroir.

Peso 1 kg
Regione

Friuli Venezia Giulia

Vitigno

Pinot Grigio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Venezia Giulia IGT Pinot Grigio 2021 – Azienda Agricola Francesco Rotolo – Confinis”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.