8%

Terre Siciliane IGP “Maldafrica” 2017 – Azienda Agricola Cos

Annata: 2017

Denominazione: Terre Siciliane IGT

Vitigni: Merlot 50%, Cabernet sauvignon 50%

Alcol:12.5% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 18 °C

Bernardi Rate: 89/100

Tipologia: Rosso Sicilia Biologico, Vegan Friendly

Peculiarità: Il Maldafrica della cantina Cos nasce nel profondo della Sicilia sud orientale, nei pressi di vittoria. Le vigne sono coltivate su terre rosse, costituite da sabbie, calcare e argille e si trovano a circa 250 metri di altitudine sul livello del mare. La fermentazione si svolge in vasche di cemento o dolium di terracotta, in modo spontaneo e con soli lieviti indigeni. Il vino matura per 12 mesi in botti di rovere di Slavonia e termina il periodo d’affinamento con 6 mesi in bottiglia.

25.00 23.00

6 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE 

Colore rosso rubino intenso. I profumi ricordano gli aromi maturi della ciliegia e dei piccoli frutti di bosco. Il sorso è profondo, morbido e ricco, con tannini fitti e maturi. Un rosso siciliano non lunghissimo, ma certamente entusiasmante che ti lascia in bocca la nostalgia del sorso che è appena passato. La nostalgia di un immaginario viaggio in Africa, la nostalgia del Madafrica di Cos.

ABBINAMENTO

A tutto pasto, si esalta con i primi piatti particolarmente conditi, con carni leggere e con formaggi di media stagionatura.

CANTINA

L’Azienda Agricola COS è stata fondata nel 1980, da tre amici: Giambattista Cilia, Cirino Strano e Giusto Occhipinti. L’acronimo dei loro cognomi (Cilia-Occhipinti-Strano) dà origine al nome dell’Azienda.

Nel 1980 sono i più giovani produttori di vino d’Italia. Ricevono in affitto da Giuseppe Cilia, padre di Giambattista, la vecchia cantina di famiglia e l’attigua vigna ad alberello di ettari 3.60.40, nella storica località di Bastonaca. Il 5 ottobre vendemmiano la prima annata che produrrà 1.470 bottiglie. La COS inizia così la sua avventura che la porterà a realizzare una radicale ristrutturazione del Cerasuolo di Vittoria. L’azienda segue i principi della viticoltura biodinamica per aiutare la vigna a trovare e mantenere l’equilibrio in sintonia con la natura e per far esprimere al vino la profondità del carattere dei propri suoli. Per la vinificazione, inizia a utilizzare recipienti di terracotta, materiale che non cede alcuna caratteristica aromatica. Nel 2000 nasce così Pithos, un Cerasuolo di Vittoria fermentato ed affinato interamente in anfore. Terminati i lavori di restauro del caseggiato di Fontane, nel 2003 viene trasferita la sede. Il 2005 sarà l’anno della prima vendemmia a Denominazione d’Origine Controllata e Garantita, unica in Sicilia. La vendemmia 2007 nei nuovi locali, inaugura la cantina e segnerà ancora un capitolo nella storia di questa azienda. I piccoli fusti di legno, lasceranno il posto definitivamente alle 150 anfore, una delle più capienti nel suo genere. Oggi Cos è sinonimo di Cerasuolo di Vittoria ma anche di rigore e qualità. A questa azienda, all’intuizione di questi tre amici, si deve la rinascita del comprensorio di Vittoria e dei sui straordinari vini.

Peso 1 kg
Regione

Sicilia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Terre Siciliane IGP “Maldafrica” 2017 – Azienda Agricola Cos”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *