16%

Venezia Giulia IGP “Pinot Nero” 2015 – Bressan Mastri Vinai

Annata: 2015

Denominazione: Venezia Giulia IGP

Vitigni: Pinot Nero 100%

Alcol: 13% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 16/18°C

Bernardi Rate: 91/100

Tipologia: Rosso Friuliano

Peculiarità: Il suo nome deriverebbe dalla forma del grappolo, simile appunto a quella di una pigna. Capostipite della famiglia dei Pinot, fu portato in Friuli nella seconda metà del 1800. Fermentazione sulle bucce per circa 30 giorni, durannte i quali vengono effettuate svariate follature, rimontaggi ed 1 o 2 delestage giornalieri; terminata questa fase si passa alla separazione del mosto fermentato dalle bucce, che vengono dolcemente strizzate solamente per favorirne lo sgrondo totale. Quindi, come la tradizione vuole il vino viene posto in differenti botti da 2000 litri, costruiti artigianalmente, usando ancora oggi diverse varietà di legno tipiche della zona, dove prosegue l’attività fermentativa secondaria. In questi fusti il vino può iniziare la sua vita svolgendo la fermentazione malolattica. Nei successivi 3/4 anni il vino prosegue il suo affinamento sui lieviti con rimescolamento periodico dei lieviti stessi.

46.00

6 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore rosso rubino, asciutto, un po’ aromatico. Spiccano il ui spiccano il goudron, il legno bruciato, il tartufo, il lampone e la mora selvatica. Con l’invecchiamento si evolve in elegante bouquet etereo di sottobosco e muschio. Al gusto asciutto e aromatico, elegante ed aristocratico, intenso e travolgente nella sua trama tannica.

ABBINAMENTO

Il “Pinot Nero” di Bressan è un vino perfetto per primi o secondi piatti a base di carne: risotti al sugo di carne o carni in umido.

CANTINA

La storia della cantina della famiglia Bressan coincide con quella del Friuli degli ultimi tre secoli. Discendente da un’antica famiglia di vignaioli e coltivatori, il capostipite Giacomo Bressan si dedicò all’attività enologica nella prima metà del XVIII secolo: oggi, dopo 8 generazione, l’attività è portata avanti con orgoglio e determinazione da Fulvio Bressan, che ha ereditato dagli antenati, accanto a un carattere impetuoso e sanguigno, un’antichissima sapienza contadina.

Fulvio Bressan ha ereditato i terreni, la cantina e il prezioso patrimonio di conoscenze dal padre Nereo, figura chiave del rilancio della produzione di vino in Friuli nel dopoguerra. I vigneti della cantina Bressan poggiano sui ciottoli depositati dall’Isonzo, che accumulano il calore di giorno per poi rilasciarlo di notte. Sono le mani a fare da padrone in questi vigneti, che non vedono mai un filo d’acqua da parte degli impianti di irrigazione, né alcun diserbante chimico. Scelte che si traducono in poche e semplici idee che rendono unica la produzione di questa cantina.

I vini di Bressan sono espressioni intense e tipiche del territorio da cui nascono, frutto di tecniche antiche e tradizionali, di lunghissimi tempi di vinificazione e affinamento. Sono vini dal carattere unico e inimitabile, che rispecchiano la personalità forte del loro creatore: vini intensi e caratteristici, qualità altissima, senza compromessi.

Peso 1 kg
Vitigno

Pinot Nero

Regione

Friuli Venezia Giulia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Venezia Giulia IGP “Pinot Nero” 2015 – Bressan Mastri Vinai”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.