Handcrafted London Dry Gin – Whitley Neill

Materia Prima: Ginepro, Seme di coriandolo, Corteccia di cassio, Radice di giaggiolo, Radice di angelica, Arancia dolce, Limone, Cape Gooseberry, Baobab

Zona di produzione: Regno Unito

Alcol: 42% Formato: 0.7l

Temperatura di servizio: 6/8 °C

Bernardi Rate: 8/10

Peculiarità: Johnny Neill, un discendente diretto di una lunga linea di distillatori, la cui eredità si estende fino agli alberi di baobab che si trovano oggi in Africa. Ispirato dal senso di avventura della sua famiglia, Johnny si è sforzato di creare la sua miscela personale di Gin: un tributo alla sua eredità distillatoria inglese e un omaggio all’enigmatica bellezza della patria africana di sua moglie. È un London Dry Gin distillato utilizzando il più piccolo formato di alambicco dell’Inghilterra. La magica mescolanza di spezie con chiara impronta africana regala a questo gin londinese una personalità estrosa e solare.

50.00

1 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Il Whitley Neill Gin è leggermente più morbido e molto più morbido dei Gin tradizionali, con note ricche di ginepro e agrumi, pot pourri e spezie esotiche. Il finale è lungo, con una sottile sfumatura di erbe, cacao e scorze di limone candite, mentre il naso è sia agrumato che pepato, con un caratteristico aroma floreale.

DISTILLERIA

Grazie a John James Whitley Neill la tradizione del Gin trova unione con i più veri e profondi sapori e odori dell’Africa. Proveniente da una famiglia dedita da sempre – addirittura dal 1762, arrivando con John addirittura alla nona generazione – alla distillazione di Gin, John James Whitley Neill, sposato con una donna di origine africana, ha dato vita a quelli che oggi sono conosciuti come i Whitley Neill Gin, originali e del tutto diversi da qualsiasi altro Gin attualmente in commercio.
Prodotti seguendo una ricetta segreta, tutti i Gin etichettati Whitley Neill nascono applicando tecniche rigorosamente artigianali, e vengono distillati esclusivamente in piccoli lotti, così da portare nel bicchiere i profumi più intensi e diretti. Diverse sono le botanicals utilizzate, in primis il frutto del baobab, centrale anche a livello di immagine, visto che la silhouette di questo magnifico albero campeggia su ogni bottiglia che porta impresso il nome di Whitley Neill; a questo si aggiungono poi altri ingredienti – come la Physalis Peruviana, il ginepro, il coriandolo e l’uva spina sudafricana –, miscelati con dosi e proporzioni che, ancora oggi, rimangono totalmente segrete. La distillazione parte da una base alcolica di frumento, in cui si lasciano in infusione le diverse “botanicals”, pronte poi per venire distillate grazie a un antico alambicco di rame rinominato “Constance”.

Peso 1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Handcrafted London Dry Gin – Whitley Neill”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *