Grappa di Chardonnay – Segnana

Vitigni: Vinacce di Chardonnay

Alcol: 42% Formato: 0.70l

Bernardi Rate: 9/10

Tipologia: Grappa Segnana

Peculiarità: La Grappa di Chardonnay Segnana è un elegante distillato monovarietale, realizzato solo ed esclusivamente utilizzando le migliori vinacce derivanti dalla fermentazione di uva Chardonnay in purezza, destinata alla produzione delle basi per gli spumanti Metodo Classico della cantina Ferrari. Si tratta di una materia prima di eccellente qualità, con profumi e aromi delicati, che dona alla grappa un profilo fine e raffinato. La Grappa di Chardonnay di Segnana è il frutto del desiderio di trasferire in un distillato tutta la proverbiale finezza floreale, la raffinatezza fruttata e l’eleganza espressiva del celebre vitigno a bacca bianca della Borgogna. Lo Chardonnay in Trentino ha trovato una vera seconda patria. Il clima fresco e i terreni vocati, permettono di produrre uve di eccellente qualità. Una parte delle vigne è destinata ai vini fermi, ma in molte aree lo Chardonnay è coltivato soprattutto per realizzare le basi spumante. Lo Chardonnay è infatti la vera colonna portante del Metodo Classico Trento Doc, a volte integrato dal Pinot Nero. Dal 1982, anno in cui la distilleria Segnana è stata acquistata dal gruppo Lunelli, le pregiate vinacce di Chardonnay arrivano direttamente, fresche e fragranti, dalla cantina Ferrari, il nome più famoso della spumantistica trentina. Per mantenere inalterato il bouquet varietale, si affina solo in acciaio. Il grado alcolico viene abbassato a 42% vol. utilizzando le acque purissime delle fonti Surgiva, provenienti dal Parco Naturale Adamello-Brenta.

24.00

2 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

La Grappa di Chardonnay di Segnana è l’etichetta ideale per chi ama la purezza assoluta, la delicatezza dei profumi e degli aromi. Un distillato che si presenta nel bicchiere trasparente e cristallino. Il bouquet esprime profumi di fiori di campo, erbe selvatiche di montagna, aromi di frutta bianca e di uva matura. L’attacco al palato è armonioso, sottile e morbido con un gusto elegante e aromaticamente persistente.

DISTILLERIA

Era il 1860 quando Paolo Segnana, di Borgo Valsugana, realizzò una delle poche distillerie mobili della storia. Su un carro trainato da cavalli istallò degli alambicchi e così cominciò e a girare la valle, di maso in maso, lavorando le vinacce appena spremute. La grappa doveva essere distillata entro 24 ore dalla pressatura dell’uva, come da legge Austro-Ungarica. Nel 1982 la Segnana fu rilevata dalla famiglia Lunelli, produttrice delle bollicine Ferrari; già tra le più importanti conferitori di vinacce.

La grappa Segnana nasce in parte da vinacce ottenute da pressatura soffice delle uve da cui si ricava il Ferrari ed il breve percorso che separa la pressatura e dell’uva dagli alambicchi permette alle vinacce di non perdere la loro fraganza, la pienezza dei profumi, l’intenstà dei sapori.

Il sistema di distillazione è, nel rispetto della tradizione trentina, rigorosamente discontinuo a bagnomaria di vapore, ma arricchito da innovativi accorgimenti tecnici frutto della lunga attività di ricerca condotta dal maestro distillatore di Segnana in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige.

Il metodo di conservazione delle vinacce è effettuato mediante vasche interrate con guanizione idraulica, un sistema di ridistillazione delle flemme, adottabile in annate particolari, permette di sublimare solo la parte più pura della vinaccia. Una volta distillata la grappa riposa e si affina per alcuni mesi in vasche d’acciaio.

Peso 1 kg
Vitigno

Chardonnay

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Grappa di Chardonnay – Segnana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *