10%

Côtes de Provence AOP “Miraval” 2020 – Château Miraval

Annata: 2020
Denominazione:
Côtes de Provence AOP
Vitigni:
Grenache, Syrah, Cinsault, Rolle
Alcol:
13% Formato: 0.75l
Temperatura di servizio:
8/10 °C
Bernardi Rate:
90/100
Tipologia:
Rosato Francia
Abbinamenti:
Insalata caprese, Fiori di zucchine, Grigliate e con le Fragole

Peculiarità: MIRAVAL Rosé Côtes de Provence è un blend di Cinsault, Grenache, Rolle e Syrah, quest’ultimo vinificato a parte con l’utilizzo del metodo saignée, cioè con breve macerazione sulle bucce ed estrazione del colore. La vinificazione ha luogo in acciaio e per una minima parte in legno.

26.10

5 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Miraval si presenta alla vista con un magnifico color rosa tenue. Al naso è intenso con note di fiori bianchi, frutti rossi, fragole e amarene. Al palato bell’attacco rotondo, aromi di ciliegia, di fragolina di bosco e una mineralità tipica del territorio, quasi sapido.

ABBINAMENTO

Aperitivo, Antipasti, Salumi, Pesce, Carni rosse, Carni bianche, Formaggi, Dolci alla frutta, Dolci al cioccolato

CANTINA

Brad Pitt e Angelina Jolie sono i nomi che stanno dietro allo Château Miraval, tenuta che si trova in Francia, esattamente nel cuore della Provenza, a pochi chilometri di distanza dall’antico villaggio di Correns.
Estesa su una superficie complessiva che arriva a coprire circa sessanta ettari, l’azienda, proprio per volere dei due famosi attori proprietari che la hanno acquistata nel 2008, è condotta al momento dalla famiglia Perrin, altro nome di rilievo in ambito vitivinicolo ed enologico, tra i più importanti e rinomati della valle del Rodano e della AOC di Châteauneuf-du-Pape.
Mourvedre, cinsault, grenache, syrah e counoise: sono queste le varietà vitate che vengono coltivate su terreni di natura argillosa e calcarea, e che vengono interpretate in vini di assoluto livello qualitativo, tra i quali a primeggiare è senza dubbio il rosé, non a caso la tipologia più tipica e caratteristica della Provenza.
Tra i filari, le attenzioni agronomiche sono massime, e ogni decisione viene adottata nel segno del rispetto dell’ambiente, della natura, dell’ecosistema e della biodiversità, per cui l’obbiettivo primario è quello di riuscire a mantenere in perfetto equilibrio ogni singola pianta, così da arrivare a raccogliere uve schiette, sane, ricche e concentrate.
In cantina, la filosofia seguita non è molto distante da quella applicata in vigna, cosicché è costante la ricerca dei massimi standard qualitativi, come anche continua è la valorizzazione della materia prima, che nei processi di lavorazione viene esaltata sottolineando tutto ciò che la stagione e il territorio sono arrivati a esprimere nel frutto.
Etichette, quelle che recano sovraimpresso il nome “Miraval”, certamente glamour e di design, ma nel contempo anche sinonimo di vini che nascono nel rispetto delle più antiche tradizioni locali, arrivando a regalare al calice la vera essenza di un territorio che, se si parla di vino, ha sicuramente tanto da offrire.

Peso 1 kg
Regione

Puglia

Vitigno

Cinsault, Grenache, Rolle, Syrah

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Côtes de Provence AOP “Miraval” 2020 – Château Miraval”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *