Chassagne-Montrachet Rouge 2017 – Jean-Claude Ramonet

Annata: 2017

Denominazione: Chassagne-Montrachet AOC

Vitigni: Pinot Noir 100%

Alcol: 13% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 16/18 °C

Bernardi Rate: 93/100

Tipologia: Rosso Borgogna, Rosso Francia

Peculiarità: La maggior parte dei terroir di Chassagne-Montrachet sono più adatti al rosso che al bianco. Trent’anni fa, la produzione di vini rossi era del 62% contro il 38% dei bianchi. Oggi la tendenza è esattamente invertita, con il vino bianco che riscuote maggiore successo commerciale. La tenuta Ramonet non cede alle mode e continua a produrre uno dei migliori Chassagne rossi del paese con vinificazione tradizionale con metodi sostenibili e affinamento in botti di rovere. Lo Chassagne-Montrachet, Domaine Jean-Claude Ramonet 2017 è un vino rosso della Borgogna capace di invecchiare con nobiltà per un buon decennio e godibilissimo subito.

70.00

Esaurito

MAISON

La storia di Ramonet e del suo vino naturale dall’altissima qualità viene avviata dal nonno Pierre, talentuoso enologo che vendeva i suoi vini negli Stati Uniti già prima della seconda guerra mondiale dopo averli portati all’interno di tutti i ristoranti stellati del territorio francese.

La fondazione del domain Ramonet gode di un’interessante storia soprattutto in relazione con l’esportazione del suo primo vino negli USA: Pierre Ramonet apre la sua azienda con l’acquisto del primo Cru Clos Ruchottes nel 1934.

L’esportazione dei suoi vini negli USA sono praticamente concomitanti alla revoca del proibizionismo, fatto che permette al Chassagne-Montrachet Clos Ruchottes di Ramonet di essere uno dei primissimi alcolici in circolo su suolo USA.

Ramonet è innamorato della sua terra e tutto il suo impegno viene direzionato verso l’esaltazione di uno dei terroir più autentici e particolari di Francia, oggi considerato punto cardine dell’eno-storia borgognona insieme al domain stesso che rappresenta uno dei più leggendari produttori di vino bianco di Borgogna.

Con il Domaine Ramonet l’Aligotè viene nettamente rivalutato e portato ad u nuovo livello che lo distingue dagli altri produttori di bianchi di Borgogna per una particolare precisione stilistica rendendolo unico e raro da trovare sul mercato, specialmente quello italiano.

Prodotto da vigne di quasi 60 anni d’età, ospitate da un terroir ricco di ciottoli e minerali, esalta una tradizionale nota di polvere da sparo seguita da un’esplosione di note floreali racchiuse in un vino dal copro limpidissimo, brillante, lucente.

Incredibilmente fresco e agile segue una precisione al palato indescrivibile ed un’intensità di sapori che lo innalza rispetto a qualsiasi altro Aligotè della zona. Un vino caro per essere un bianco, ma assolutamente giustificato dalla qualità ed incredibili abilità del suo produttore che, ricordiamo, è considerato uno dei più bravi di tutto il territorio di Borgogna.

Peso 1 kg
Regioni Francia

Borgogna, Bourgogne

Vitigno

Pinot Nero, Pinot noir

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Chassagne-Montrachet Rouge 2017 – Jean-Claude Ramonet”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *