Hot14%

Champagne Brut Blanc de Blancs Grand Cru “Encry Grand Cuvée” Millésime 2012 – Vue Blanche Estelle

Annata: 2012

Denominazione: Champagne AOC

Vitigni: Chardonnay 100%

Alcol: 12% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 8/10 °C

Bernardi Rate: 93/10

Tipologia: Champagne Blanc de Blancs

Peculiarità: Frutto della raccolta di uve da parcelle selezionate sulle colline che si affacciano sul villaggio Grand Cru di Le Mesnil sur Oger, questo vino esprime il carattere di un’annata inaspettatamente degna di nota. Iniziata con un clima avverso durante la primavera ed al principio dell’estate, le condizioni sono completamente cambiate verso l’inizio di Agosto, portando i grappoli a perfetta maturazione grazie a giornate soleggiate e mantenendo una buona acidità nelle notti fresche. La prima fermentazione e vinificazione vengono condotte in botti di acciaio a temperatura controllata fra 18-20 °C. Non viene svolta fermentazione malolattica e segue la seconda fermentazione in bottiglia con sosta sui lieviti di almeno 52 mesi. Non v’è aggiunta di liqueur d’expédition, pertanto il residuo zuccherino rimane inferiore a 1g/l.

120.00

1 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Ricco, luminoso e vivace nel suo giallo paglierino con flash dorati, segno visibile di una piena maturità di frutto. Una veloce occhiata al perlage, raffinato e puntiforme ed è già il momento di tuffarsi nel calice ricco di profumi ben definiti e scanditi nel tempo. Apertura netta e decisa sulla componente fruttata, aiutata dalla generosa annata 2012 che conferisce densità e tridimensionalità ai ricordi di susina e mousse di mela annurca, bergamotto, nocciola e burro di cacao. La parte floreale è lieve di fronte a tanta impetuosità fruttata snellita però da soffi di menta, the bianco e anice stellato. L’ingresso in bocca è fresco e diretto, tirato e sapido, di impatto. La piacevolezza di beva e la tensione gustativa invogliono al sorso, rendendolo apparentemente semplice e disimpegnato ma basta fermarsi un attimo , dedicare maggiore attenzione al calice, e si riescono a scoprire una stratificazione, una presenza gustativa e una profondità di sensazioni che solo i grandi vini possiedono.

ABBINAMENTO

Ideale l’abbinamento con carni bianche come un coniglio al miele con verdure. Da apprezzare anche con ostriche e salmone. Servito come aperitivo prepara il palato a sensazioni fresche e soavi.

MAISON

Da un profondo e incondizionato amore verso lo Champagne ha preso le mosse il progetto vitivinicolo a quattro mani, ideato e portato avanti da Enrico Baldin e Nadia Nicoli, che oggi risponde al nome di Encry e a quello della Maison Vue Blanche Estelle. Partiti dall’Italia, dopo aver attraversato le Alpi, il sogno di Enrico e Nadia si è concretizzato in pochissimi ettari di vigneto, situati a Le Mesnil-Sur-Oger, uno dei diciassette Grand Cru della AOC dello Champagne. Nel cuore della Côte de Blancs, dal 2007, in pochi anni gli Champagne Encry hanno raggiunto livelli qualitativi tali da attirarsi addosso tutta l’attenzione della critica del settore. Capacità, costanza e competenza imprenditoriale hanno dettato il ritmo, cosicché dai nemmeno tre ettari vitati nascono oggi etichette raffinate ed eleganti, che propongono calici ricchi di emozionanti sensazioni. Giorno per giorno, in una sfida piena di insidie e di ostacoli, rivivono i più antichi e secolari metodi contadini e artigianali, appartenenti a un territorio ormai quasi mitologico. È da questo lavoro che prendono vita preziose bottiglie, in cui gli Champagne rispecchiano l’unicità del terroir da cui provengono, e soprattutto sono in grado di arrivare a regalare un sorso di assoluto livello qualitativo, capace di competere con quello delle più rinomate e blasonate Maison di Champagne.

Peso 1 kg
Regioni Francia

Grande Vallée de la Marne

Vitigno

Chardonnay

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Champagne Brut Blanc de Blancs Grand Cru “Encry Grand Cuvée” Millésime 2012 – Vue Blanche Estelle”