Edizione Limitata Maremma Toscana DOC “Messiio” 2010 – Tenuta Fertuna (MAGNUM)

Annata: 2010
Denominazione: Maremma Toscana DOC
Vitigni: Merlot 100%
Alcol: 13,5% Formato: 1.5l
Temperatura di servizio: 16/18 °C
Bernardi Rate: 8/10
Tipologia: Rosso Toscana
Abbinamenti: Salumi e formaggi stagionati, Primi piatti con sughi di carne, Carni rosse alla brace, Stufati, Selvaggina

Peculiarità: Messiio, nome originario dalla tradizione che significa “colui che verrà”, è il vino d’eccellenza della cantina, prodotto unicamente nelle migliori annate. Realizzato con sole uve Merlot, provenienti dai più longevi e selezionati vigneti della tenuta, rappresenta la massima espressione di questo uvaggio, universalmente riconosciuto come un vitigno dalla grande rotondità e morbidezza. L’attenta selezione delle uve, la cura maniacale nel processo di vinificazione, la parziale fermentazione e l’affinamento in legno conferiscono al Messiio profondità, persistenza ed una spiccata personalità.

95.00

1 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore rosso purpureo. Un’esplosione di fruttato con una varietà infinita di frutti neri, more mature e mirtilli, avvolti da lievi note di vaniglia. La componente aromatica evolve verso il tabacco eil cacao con lievi note di caramello. Rotondo, corposo ed intenso

ABBINAMENTO

Salumi e formaggi stagionati, primi piatti con sughi di carne. Particolarmente adeguato a carni rosse alla brace, stufati in genere e selvaggina.

CANTINA

L’anno che segna l’inizio di questa straordinaria avventura è il 1997. Fertuna, il cui nome rimanda alla fertilità della terra e alla fortuna degli uomini che la coltivano, nasce nel cuore della Maremma Toscana, terra in cui gli antichi etruschi avevano sviluppato la loro fiorente civiltà, dedicandosi all’agricoltura già nei secoli passati. La tenuta nasce su un territorio estremamente votato alla viticultura, in un luogo ove la nota dominante è la natura; tra la vegetazione selvaggia e spontanea, la mano dell’uomo ha agito con delicata armonia, disegnando un anfiteatro di vigneti.

Il terreno ricco di Galestro (roccia scistosa) e di Alberese (substrato calcareo), la natura fertile ed incontaminata, il microclima mediterraneo con forte influenza marina ed una buona escursione termica giorno/notte, fanno della Maremma un terroir particolarmente votato alla coltivazione della vite. Nell’ultimo decennio qui si sono concentrati ingenti investimenti di settore: oltre all’autoctono Sangiovese, vitigno principe delle terre di Toscana, sono stati piantati i più rinomati vitigni internazionali, che sanno dare in Maremma un’espressione del tutto nuova, davvero di grande spessore.

La tenuta si estende per 145 ettari, di cui 50 attualmente vitati. I lavori d’installazione delle vigne iniziarono nel 1997. Accurate analisi del territorio guidarono la mano dell’uomo ed ogni parcella venne selezionata per adeguarsi al vitigno prescelto. Il sistema d’allevamento è il cordone speronato alto (1.40-1.60 m), la densità media è di 4.200/4.400 piante per ettaro, la cui resa si mantiene ridotta intorno agli 8.000 kg/ha. L’attenta selezione manuale delle uve avviene due o più volte l’anno, al verde e a maturazione, così da assicurare la perfetta qualità del grappolo. Le vigne sono dotate d’impianto d’irrigazione goccia a goccia, alimentato dal grande lago artificiale di circa 15.000 mq. che si rifornisce da fonti locali e dalle acque piovane di recupero.

Peso 1.5 kg
Regione

Toscana

Vitigno

Merlot

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Edizione Limitata Maremma Toscana DOC “Messiio” 2010 – Tenuta Fertuna (MAGNUM)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *