New

Islay Blended Malt Scotch Whisky “Peat” – Elements of Islay

Alcol: 59.3% Formato: 0.50l

Provenienza: Islay (Scozia)

Materia Prima: Malto

Bernardi Rate: 93/100

Tipologia: Whisky Blended Malt

Peculiarità: Dopo il successo della gamma Elements of Islay, che ci ha portato attraverso un tour dei flavor delle distillerie di Islay, Speciality Drinks ha deciso di introdurre un imbottigliamento continuo e consistente: Elements of Islay Peat. Imbottigliato al gradazione piena, Peat il primo assemblaggio della gamma. Pefetta combinazione di insolite e torbate note da tutte le distillerie dell’Islay.

70.00

3 disponibili

Add to wishlist
Categorie: ,

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore giallo limone. Lo spettro olfattivo al naso presenta note fresche di orzo, torba affumicata e sentori iodati alternati ad aromi fruttati di limone e pompelmo. All’assaggio è caldo e avvolgente, con un sapore che richiama bacon, cioccolato fondente e salsa barbecue. Chiude con un finale lungo dominato da spezie e profumi affumicati.

DISTILLERIA

Islay è una piccola isola scozzese di appena 600 km quadrati, situata a circa 25 miglia dalla costa irlandese, e popolata da 3000 persone. Un territorio davvero minuscolo, la cui fortuna è rappresentata dal legame indissolubile che c’è tra l’isola e la produzione di Scotch Whisky, oggi responsabile dei circa 60.000 turisti che ogni anno arrivano nella capitale, Bowmore, per visitare le distillerie più rinomate e importanti, tra cui spiccano Ardbeg, Lagavulin, Caol Ila e Laphroaig. All’interno di questo paesaggio quasi surreale si muove Sukhinder Singh, importatore e selezionatore che viene reputato come una delle autorità mondiali quando si tratta di Whisky. Partendo dal piccolo negozio di alcolici dei genitori situato nella parte ovest di Londra, Singh ha avuto una rapida ascesa, arrivando, nel 2008, a fondare l’Elements of Islay, soggetto che si occupa di selezionare i migliori Islay Single Malt prodotti dalle distillerie dell’isola per poi acquistarli e commercializzarli sotto il proprio nome. Molto interessante e accattivante è la scelta estetica dei prodotti, tutti Single Cask a grado pieno provenienti da piccoli lotti di 5-20 barili personalmente selezionati dal team capitanato da Singh: si utilizzano infatti bottiglie da laboratorio farmaceutico, utilizzando la tavola periodica per indicare, con una coppia di lettere, le diverse distillerie di provenienza. Singh, maniaco dell’assoluta qualità, non aggiunge coloranti né filtrazioni a freddo, ed inoltre non indica gli anni d’invecchiamento in etichetta: ritiene infatti che troppo spesso l’età venga accomunata con la qualità, mentre invece l’eccellenza non ha tempo o date che possano influenzarla. Tra i prodotti di spicco della Elements of Islay, oltre ai celebri AR6, MA1 e AR7, vale la pena soffermarsi sull’ultima novità: PEAT, un blend dei migliori whisky dell’isola, dove gli elementi torbati hanno un fascino particolare, in cui si ritrovano quegli aromi di salsedine che rendono l’isola così speciale.

 

Peso 2 kg
Regione

Giappone

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Islay Blended Malt Scotch Whisky “Peat” – Elements of Islay”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *