Gevrey-Chambertin Clos St. Jacques 1er Cru 2017 – Domaine Armand Rousseau

Annata: 2017

Denominazione: Gevrey-Chambertin AOC

Vitigni: Pinot Noir 100%

Alcol: 13% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 14/16 °C

Bernardi Rate: 97/100

Tipologia: Rosso Borgogna, Rosso Francia

Peculiarità: Il Gevrey-Chambertin Clos St. Jacques 1er Cru del Domaine Armand Rousseau nasce in una magica parcella di Gevrey-Chambertin dedicata a St. Jacques di cui c’è la statua del santo a ricordare il cammino di Compostela. Un terzo di questo celebre Clos è di proprietà di Rousseau e gode dello splendido microclima favorito dal Combe Lavaux. Questo Clos, si racconta, fu omesso dall’originaria classificazione AOC dei Grand Cru in quanto il proprietario fino al 1954, il Conte de Moucheron, era un ardente monarchico, ma la valenza di questo Cru è altissima come il vino che ne nasce dimostra al primo sguardo e al primo sorso che sanno di grandezza.

Desideri conoscere il prezzo di questa bottiglia? Inviaci una email a bernardiwinespirits@gmail.com oppure clicca sul logo whatsapp per inviarci un messaggio

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Color rosso rubino brillante. Al naso è subito importante, con sentori di mora, ciliegia e piccoli frutti rossi. Vive anche le note floreali di petali di rosa accompagnati da spezie, pepe bianco ed una mineralità affumicata. Al palato è elegante, con un corpo di media grandezza ed un tannico ben percepibile ma raffinato. La freschezza è notevole ed intrigante la sapidità Finale lunghissimo.

ABBINAMENTO

Carni rosse, Selvaggina.

MAISON

“Il Domaine Armand Rousseau affonda le sue radici agli inizi del ventesimo secolo quando Armand Rousseau, all’età di 18 anni e provenendo da una famiglia di piccoli proprietari, composta principalmente da viticoltori, bottai e commercianti di vini locali, si trovò ad ereditare diversi appezzamenti di vigneti in Gevrey-Chambertin.
Il matrimonio di Armand nel 1909 gli fornisce ulteriori vigneti prestigiosi, così come alcuni dei locali dell’attuale Domaine, situati vicino alla bella chiesa tredicesimo secolo nella parte più antica del paese e che comprende una parte di casa, i locali di stoccaggio e le cantine.
Da quel momento Armand Rousseau inizia a vendere i suoi vini sfusi a grossisti locali.

L’acquisto di nuovi vigneti, come Charmes Chambertin, avvenuto nel 1919, Clos de la Roche e Chambertin nel 1920 e nel 1921, e la decisione di imbottigliare i propri vini più prestigiosi, oltre che venderli direttamente ai clienti mostra appieno la lungimiranza e l’ambizione del capostipite della tenuta Rousseau.
Col passare degli anni, Armand Rousseau continua ad allargare il suo Domaine con l’acquisto di importanti Grands Crus, come il Mazy Chambertin nel 1937, Mazoyeres Chambertin che oggi ora appare sotto la denominazione di Charmes Chambertin nel 1940, Chambertin a più riprese nel 1956, 1970, 1983 e 1994. Ad Armand seguì il figlio Charles Rousseau, a nome del quale il padre aveva acquistato il celebre Clos Saint Jacques, che ebbe fin da subito il merito di cominciare a promuovere il vino sia in Europa che nel nord America ed Asia.

Oggi l’azienda è passata a Corinne, la nipote di Armand, che si occupa dal 1993 del Domaine Rousseau, quando conseguì il diploma in enologia.
Nel 2012 entra in azienda anche la quarta generazione, con Cyrielle Rousseau.
La passione di Armand Rousseau continua, dunque, a scorrere nelle vene dei suoi successori e perpetua la storia di questo grande Domaine.

L’età media dei vigneti, dove domina il pinot noir, è di 45 anni con una selezione di cloni volta ad ottimizzare la concentrazione e la bassa produzione prima di procedere ad una vinificazione che avviene in maniera molto tradizionale così da mantenere sempre fedele a se stesso il grande carattere dei vini provenienti dalla cantina Rousseau che ha saputo diventare una delle grandi gemme della denominazione.”

Peso 1 kg
Regioni Francia

Borgogna, Bourgogne

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gevrey-Chambertin Clos St. Jacques 1er Cru 2017 – Domaine Armand Rousseau”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *