Hot8%

Vino Spumante di qualità “Et Voilà Brut” 2012 – Cascina Baricchi

Annata: 2012
Denominazione: Vino Spumante di Qualità
Vitigni: Pinot noir 100%
Alcol: 12% Formato: 0.75l
Temperatura di servizio: 6/8 °C
Bernardi Rate: 8/10
Tipologia: Spumante Metodo Classico Piemontese
Abbinamenti: Aperitivo, Primi di Pesce, Secondi di Pesce

Peculiarità: Pressatura soffice per separare il mosto dalle bucce. In seguito una lenta fermentazione a temperatura controllata di 22° C in vasca inox al fine di ottenere una elevata concentrazione di aromi olfattivi e gustativi. Al termine della fermentazione il vino viene deposto in affinamento in vasca inox per circa 6 mesi e nell’aprile dell’anno successivo viene messo in bottiglia, dove avverrà la lenta rifermentazione e proseguirà l’affinamento sui lieviti per 72 mesi. Il vino viene messo in presa di spuma nel mese di aprile.

30.00 27.50

6 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Si presenta di un color oro antico e con un perlage fine e persistente. Naso molto ampio, dalla menta al bergamotto candito, note burrose e di pasticceria, freschezza e corpo in equilibrio perfetto.

ABBINAMENTI

Aperitivo o accostato ad antipasti di pesce di mare. Grazie al suo corpo si abbina a tutti i primi piatti della cucina tradizionale italiana. Superbo con il rombo in crosta di sale al forno e le sue patate.

CANTINA

Cascina Baricchi è immersa nell’affascinante territorio delle Langhe, nel comune di Neviglio, in prossimità di Barbaresco, acquistata da Giovanni Simonetta sul finire degli anni ’70 del secolo scorso, nel 1979 per la precisione, anno in cui è stata avviata l’attività di vinificazione, che porterà una decina di anni più tardi alla prima etichetta.

Dal 1996, a reggere saldamente le redini aziendali è il giglio di Giovanni, Natale Simonetta. L’impresa vitivinicola è focalizzata soprattutto sui vitigni autoctoni piemontesi, e produce in particolare Barbaresco, Nebbiolo, Barbera d’Alba e Dolcetto d’Alba.

Le uve di vitigni non autoctoni sono invece impiegate per la vinificazione di tre riserve: il “”Brigante in Fuga””, ottenuto da grappoli di pinot nero, lo “”Sharà””, prodotto con uve di syrah, e il “”Bricco dei Bugiardi””, elaborato vinificando uve di merlot in purezza.

Vengono inoltre prodotti anche tre spumanti, lavorati secondo le regole del Metodo Classico: un Rosè, il “”Visage de Canaille”” da uve nebbiolo, un Blanc de Noir da uve pinot nero e chiamato “”Et Voilà””, e un Extra Brut, “”Jamais””, figlio sempre di uve di pinot nero cui però vengono aggiunti vini di riserva invecchiati utilizzando il metodo solera. Oltre ciò, tuttavia, la fama della cantina Cascini Baricchi è dovuta anche a quelli che sono definiti come i “”vini di ghiaccio””: “”Regina della Felicità””, un Metodo Classico da uve moscato bianco vinificate dopo essere state totalmente ghiacciate, e il “”Solenne””, l’Ice Wine italiano, ottenuto da uve moscato bianco, raccolte nelle fredde notti invernali, quando la temperatura scende sotto i – 7°C. Completa la gamma il “”Calissaja99″”, un Pinot Nero chinato.

Una proposta di bottiglie degna delle più grandi e prestigiose cantine: l’intera gamma dei vini che escono dalla cantina di Neviglio è in grado di rispondere alle più varie esigenze e ai gusti più diversi, parlando però allo stesso tempo la lingua della massima eccellenza enologica che sia possibile incontrare nelle terre delle Langhe del Piemonte.

Peso 1 kg
Regione

Piemonte

Vitigno

Pinot Nero

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vino Spumante di qualità “Et Voilà Brut” 2012 – Cascina Baricchi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *