Valle d’Itria IGP Verdeca “Faraone” 2020 – I Pàstini

Annata: 2020

Denominazione: Valle d’Itria IGP

Vitigni: Verdeca 100%

Alcol: 12% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 8/10 °C

Bernardi Rate: 89/100

Tipologia: Bianco Puglia, Bianco Valle d’Itria

Peculiarità: La verdeca è un vitigno a bacca bianca autoctono della Puglia, di probabile provenienza greca, nel periodo della colonizzazione della Magna Grecia, o portoghese considerando le similitudini con l’Alvarinho portoghese. La Verdeca nella Valle d’Itria esprime al meglio le sue caratteristiche, ovvero acidità e mineralità dovuta ai terreni calcarei ed ottima escursione termica. Il Faraone, viene vinificato in purezza. Faraone prende il nome dalla contrada in cui è ubicato il vigneto da cui è prodotto. Raccolta e selezione manuale in cassetta. Diraspatura e pressatura soffice delle uve, chiarifica statica del mosto e fermentazione a bassa temperatura. Affinamento acciaio 5 mesi – bottiglia 1 mese.

10.00

Esaurito

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli (da qui il nome “verdeca”), il suo profumo di bouquet intenso, delicato e floreale, il sapore asciutto e fresco.

ABBINAMENTO

Indicato ad accompagnare piatti a base pesce, crostacei e frutti di mare.

CANTINA

L’azienda vitivinicola “I Pàstini” nasce nel 1996 ed è collocata nel cuore della Valle d’Itria (la valle dei trulli) in Puglia.

Avvalendosi delle antiche tradizioni viticole e con  l’ausilio di tecniche enologiche moderne al fine di ottenere vini che esprimono il nuovo volto della vitivinicoltura locale.

Gestita dalla famiglia Carparelli su una superficie vitata di 12 ettari con l’obbiettivo di recuperare e valorizzare i vitigni autoctoni: la Verdeca, il Bianco d’Alessano ed il Minutolo, varietà a bacca bianca che confermano l’antica vocazione viticola e i vini che se ne producono rappresentano l’espressione autentica e genuina.

Peso 1 kg
Regione

Puglia

Vitigno

Verdeca

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Valle d’Itria IGP Verdeca “Faraone” 2020 – I Pàstini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *