Trento DOC “Maximum Demi-Sec” – Ferrari (con astuccio)

Annata: NV
Denominazione: Trento DOC
Vitigni: Chardonnay 100%
Alcol: 12.5% Formato: 0.75l
Temperatura di servizio: 6/8 °C
Bernardi Rate: 88/100
Tipologia:  Spumante Demi Sec
Abbinamenti: Dessert, Panettone artigianale “Glassato al Pistacchio di Stgliano” Bernardi – La Pasticceria

Peculiarità: Trentodoc rotondo e cremoso, è particolarmente adatto per il fine pasto e con i dolci. Oltre 36 mesi sui lieviti per uno spumante di grande finezza.

23.00

6 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Giallo paglierino sfavillante e perlage persistente. Ricco dla punto di vista aromatico, offre sensazioni di frutta esotica, crema pasticcea e biscotto alle mandorle. Rotondo e cremoso. La chiusura del sorso lascia una scia di dolcezza che ricorda la frutta a pasta gialla matura con un tocco di vaniglia, equilibrata da una piacevole freschezza. La morbidezza marcata è frutto della maggior dosatura degli zuccheri.

ABBINAMENTO

Ferrari consiglia: con “Biscotti Zaletti veneziani”.

CANTINA

Il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi. È un pioniere: è lui che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra, lui che per primo diffonde lo Chardonnay in Italia. Comincia a produrre poche selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità. Non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno. Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un’enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno Lunelli riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità. Bruno Lunelli trasmette la passione ai suoi figli: sotto la guida di Franco, Gino e Mauro, Ferrari diventa leader in Italia e il brindisi italiano per eccellenza. In questi anni vedono la luce alcune delle etichette destinate a entrare nella storia: sono il Ferrari Rosé, il Ferrari Perlé e il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore. La terza generazione della famiglia Lunelli mantiene vivo il sogno Ferrari. Marcello, Matteo, Camilla e Alessandro guidano l’azienda insieme a un team straordinario con l’obiettivo di innovare nel solco della tradizione, portando Ferrari nel mondo quale ambasciatore dell’Arte di Vivere Italiana.

Peso 1 kg
Vitigno

Chardonnay, Pinot Nero

Regione

Trentino Alto Adige

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trento DOC “Maximum Demi-Sec” – Ferrari (con astuccio)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *