Roccamonfina IGT Falanghina “Aorivola” – I Cacciagalli (TRIPLE A)

Annata: 2018

Denominazione: Roccamonfina IGT

Vitigni: Falanghina 100%

Alcol: 13,5% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 8/10 °C

Bernardi Rate: 89/100

Tipologia: Bianco Campania

Abbinamenti: Pesce alla griglia, Frittura di pesce, Primi di pesce, Zuppe

Peculiarità: L’Aorivola è prodotta con uve di Falanghina in purezza, coltivate su suoli di natura vulcanica nel Sannio Beneventano con rese estremamente contenute. In vigna come già accennato si seguono i principi della biodinamica, mentre in cantina la fermentazione alcolica avviene spontaneamente e nel caso dell’Aorivola il liquido viene lasciato a contatto con le bucce per 12 ore. Affinamento in contenitori d’acciaio ed imbottigliamento senza che il liquido subisca chiarifica o filtrazione.

17.00

Esaurito

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Giallo dorato luminoso alla vista. Rilascia al naso sentori floreali, fruttati e fragranti, che ricordano i fiori bianchi e gli agrumi in particolare. La bocca si dimostra essere sostenuta da una bell’armonia che si viene a creare tra freschezza e sapidità. Lunga la persistenza.

ABBINAMENTO

Ottimo per piatti gastronomici a base di pesce, da provare con spaghetti alle vongole.

CANTINA

I Cacciagalli è una giovane azienda dell’Alto Casertano che produce vini estremamente espressivi del terroir d’origine, nel rispetto della natura e nell’amore per il lavoro artigianale tradizionale. L’azienda è gestita dai coniugi Diana Iannaccone, giovane agronomo, e Marco Basco, appassionato conoscitore del mondo vinicolo, e rappresenta il cammino di vita che coraggiosamente hanno intrapreso, spinti dal sogno di creare vini sinceri e intensi.

Il nome dell’azienda deriva direttamente dalla terra che la ospita, una masseria di proprietà da generazioni della famiglia Iannoccone. Nel corso del tempo l’esperienza qui maturata nella coltivazione della vite, dei noccioli, dei castagni e degli olivi è diventata una preziosa tradizione da tramandare, accompagnata da una pura passione per il mondo del vino e dalla volontà di esprimere con amore la propria terra e la propria storia. L’antica cantina della famiglia di Diana è stata ristrutturata alla luce delle esigenze e dei tempi che la natura richiede. L’ambiente che circonda l’azienda è dominato dal vulcano Roccamonfina, non più in attività e che ha lasciato un terreno estremamente ricco e minerale, una culla fertile ideale per i vigneti. Il territorio è anche attraversato dal fiume Volturno, che dona altre importanti sostanze nutritive. Il risultato si percepisce nei vini freschi e minerali de I Cacciagalli, i cui grappoli sono cresciuti nelle calde e secche giornate e hanno risposato nelle miti e ventilate notti.

La scelta di lasciar spazio alla natura, nella formazione della personalità dei vini, ha portato l’azienda a forgiare una solida filosofia, applicando in vigna i principi e le pratiche della biodinamica. Significativo è l’utilizzo delle anfore in terracotta per la vinificazione delle uve: in questo modo tutti gli aromi si conservano immutati. Il terroir casertano viene così raccontato dai vini nati dall’amore di Diana e Marco, dal carattere intenso ed elegante, espressione dell’amore per la propria terra.

Peso 1 kg
Regione

Campania

Vitigno

Falanghina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Roccamonfina IGT Falanghina “Aorivola” – I Cacciagalli (TRIPLE A)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *