Salento IGT Primitivo “Old Vines” 2015 – Morella

Annata: 2015

Denominazione: Salento IGP

Vitigni: Primitivo 100%

Alcol: 15% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 16/18 °C

Bernardi Rate: 92/100

Tipologia: Rosso Puglia, Rosso Salento

Abbinamenti: Carne in umido, Carne arrosto, Selvaggina, Formaggi stagionati

Peculiarità: Il Primitivo “Old Vines” di Morella è un vino che viene da lontano, da vecchie viti allevate con il classico sistema ad alberello e site su terreni rossi. La cantina, nella persona di Gaetano Morella, con l’aiuto della moglie Lisa, è da sempre alla ricerca del rispetto per la tipicità, con lo sguardo rivolto verso le migliori tecniche colturali. Non è stato inventato nulla di nuovo, si è solo continuato a coltivare come facevano gli avi. La qualità in vigna è testimoniata attraverso il rispetto dei dettami della biodinamica. Il Primitivo “Old Vines” nase da uve selezionate da viti siti nella vigna di cui porta il nome, cru nel quale le piante raggiungono 80 anni di età e danno frutti concentrati e di grande struttura. Dopo la vendemmia manuale, la vinificazione inizia con la fermentazione spontanea in tini di acciaio con follature manuali. Dopo una pressatura attraverso un tradizionale torchio, il vino matura in botti di rovere di Allier per 12 mesi, cui seguirà un’ulteriore sosta in bottiglia per 18 mesi.

39.00

1 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Bellissimo rosso rubino. Al naso esprime un intenso ventaglio di profumi di frutta rossa matura, floreali, che quasi abbracciano richiami minerali da cui provengono i frutti, spezie e tabacco. Al palato l’attacco tannico è ben bilanciato dal corpo alcolico, è potente, fresco e di persistenza davvero pregevole. Da sottolineare l’armonia che esprime il vino nel conciliare la struttura e la complessità tipiche di un Primitivo a un equilibrio davvero sorprendente. Importante, ma al tempo stesso verticale, bilanciato, mai eccessivo.

ABBINAMENTO

Da abbinare a formaggi stagionati, carni rosse in umido o arrosto, Selvaggina.

CANTINA

L’italiano Gaetano Morella e l’australiana Lisa Gilbee, una coppia unita e sempre sorridente. Il contadino e l’enologa sono riusciti a recuperare gli antichi alberelli, pulire il terreno, lasciarlo in condizioni migliori di come lo si è ereditato. Migliorare, conservare, innovare, amore e passione si uniscono alla tradizione di una terra stupenda come quella tarantina. Circa 15 ettari di proprietà con vigneti che variano dai 40 ai 90 anni di età. Una produzione relativamente piccola, nemmeno 30.000 bottiglie. E’ il primitivo il vitigno padrone e simbolo di questa cantina. Tutta la linea di prodotti si distingue per freschezza, pulizia ed estrema eleganza.
Peso 1 kg
Regione

Puglia

Vitigno

Primitivo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Salento IGT Primitivo “Old Vines” 2015 – Morella”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *