Veneto IGT Passito “Acininobili” 2012 – Maculan

Annata: 2012

Denominazione: Veneto IGT

Vitigni: Vespaiola 100%

Alcol: 14.5% Formato: 0.375l

Temperatura di servizio: 10/12°C

Bernardi Rate: 95/100

Tipologia: Vino Dolce Veneto da Botrytis Cinerea

Peculiarità: Vino da dessert ottenuto dalla vinificazione delle uve del vitigno autoctono Vespaiola, una varietà storicamente coltivata nell’areale di Breganze, la zona collinare a nord di Vicenza. Si tratta di un’etichetta di assoluta eccellenza, che rinnova la grande tradizione veneta nella produzione di seducenti vini dolci. Le uve sono fatte appassire e grazie alle particolari condizioni climatiche del territorio, vengono fatte fermentare una volta che gli acini sono stati attaccati dalla famosa muffa nobile Botrytis Cinerea, che contribuisce a far sviluppare aromi particolarmente complessi e ricchi. Muffato di grande personalità, una delle etichette italiane più originali e interessanti nel panorama dei Passiti e una delle punte di diamante di una cantina, famosa per la continua ricerca dell’eccellenza. Le vigne di Vespaiola sono coltivate sulle colline vulcaniche di Breganze, caratterizzate da suoli di matrice tufacea. Il vino viene prodotto solo con una selezione manuale degli acini appassiti e attaccati dalla Botrytis Cinerea. Al termine della lunga e lenta fermentazione, il vino matura per almeno 2 anni in barrique nuove e termina l’affinamento con almeno 6 mesi in bottiglia.

50.00

Esaurito

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore oro antico brillante. Il profilo olfattivo è caratterizzato da grande ricchezza e intensità d’aromi, con note di frutta secca, uva passa, frutta candita, cenni tropicali, morbidezze mielate e sentori speziati. Il sorso è suadente, con aromi avvolgenti e persistenti, che si distendono con armonia verso un finale molto lungo e piacevolmente rinfrescante.

ABBINAMENTO

Dolci al cucchiaio, Formaggi erborinati, Torte di frutta e crema, Formaggi stagionati, Pasticeria Secca

CANTINA

Maculan: una piccola azienda per grandi prodotti. E’ questa la filosofia che c’è dietro la cantina Maculan, una piccola cantina a conduzione familiare da ben 3 generazioni. Produrre vini di qualità per Maculan non è mai stato un problema grazie sia al luogo particolarmente favorevole, sia allo spirito di Fausto Maculan, cultore del buon vino e della buona tavola. Le uve crescono a Breganze, sull’altopiano di Asiago, dove le Prealpi offrono un naturale riparo dai venti freddi del nord. Qui il clima è mite e la natura rigogliosa, tanto che anche Palladio vi costruì delle meravigliose Ville per la nobiltà Veneziana, che veniva in questi luoghi per ritemprarsi e uscire dalla umida e spesso insalubre Venezia.

Ma la natura da sola non basta, serve infatti passione e lungimiranza, e sono proprio queste le principali caratteristiche di Fausto. Deciso a migliorare la qualità dei vini prodotti e la loro immagine nel mondo, si getta a capofitto in una serie incredibile di attività, senza però tralasciare il lavoro nei vigneti e in cantina.

Dal duro lavoro di Maculan sono nati vini eccezionali come il Torcolato, l’Acininobili e il Dindarello, creati negli stessi anni in cui nascono le due figlie di Fausto: Angela e Maria Vittoria. Il Torcolato in particolare è stato ed è un prodotto rivoluzionario nel panorama dei dolci-passiti, pur sempre mantenendosi nel solco della tradizione. Vini espressivi e ammalianti, sempre delicati e mai stuccevoli.

Peso 1 kg
Regione

Veneto

Vitigno

Vespaiola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Veneto IGT Passito “Acininobili” 2012 – Maculan”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *