10%

Champagne Extra Brut “BD3C-Trois Cépages” – Bourgeois-Diaz

Annata: NV

Denominazione: Champagne AOC
Vitigno: Chardonnay 40%, Pinot meunier 35%, Pinot noir 25%

Alcol: 12% Formato: 0.75l
Temperatura di servizio: 8/10°C
Bernardi Rate: 9/10
Tipologia: Champagne e Spumante Biologico, Naturale, Demeter

Peculiarità: Durante la vendemmia, le uve che vengono raccolte dai filari confinanti con appezzamenti vitati non appartenenti alla famiglia Bourgeois-Diaz, sono riunite e vendute ad altre cantine. Ciò avviene per escludere grappoli eventualmente contaminati dai trattamenti di sintesi degli altri produttori, ma soprattutto, tale scelta lascia comprendere l’irreprensibile coerenza del progetto vitivinicolo portato avanti da Jérôme Bourgeois-Diaz. Lo Champagne Extra Brut “’3C Trois Cépages”, come il nome stesso suggerisce, nasce dall’unione di tre diverse varietà, e riposa almeno 27 mesi sui lieviti prima della sboccatura. Offre un livello di complessità che non sempre è riscontrabile in etichette della stessa categoria, ed è proposto a un rapporto qualità/prezzo assolutamente imbattibile.

62.00 55.50

1 disponibili

Add to wishlist

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Giallo paglierino intenso al calice, con abbondanti riflessi dorati e perlage fine e persistente. Al naso, sentori agrumati e venature minerali sono arricchite da profondi richiami ai lieviti e alla crosta di pane. Puro, ben strutturato e oltremodo affascinante al palato. Ottima la lunghezza.

ABBINAMENTO

Ottimo con pesce e crostacei, per l’aperitivo può essere abbinato ai crostini con lardo di colonnata.

MAISON

Circa trenta parcelle vitate per un totale di poco più di sei ettari, dei quali oltre tre impiantati a pinot meunier, due coltivati a pinot noir e uno a chardonnay. Sono questi i possedimenti della famiglia Bourgeois-Diaz, che da quattro generazioni produce Champagne a Crouttes-sur-Marne, comune francese a sud-ovest di Reims. Attualmente è Jérôme Bourgeois-Diaz, classe ’77, che gestisce il domaine seguendo i dettami dell’agricoltura biodinamica. Viti che raggiungono un’età media di 35 anni, non conoscono pesticidi né sostanze di sintesi, come anche in cantina sono banditi lieviti chimici e qualsiasi altro additivo artificiale. In fase di vinificazione, ogni passaggio produttivo sembra essere guidato da una profonda armonia, che contraddistingue metodi strettamente artigianali. Dopo la fermentazione, i vini maturano per un terzo in botti di rovere e per due terzi in vasche di acciaio inox. Infine viene creata la cuvée, e le 40mila bottiglie annue sono immesse in commercio solamente dopo lunghi periodi di riposo sui lieviti, che vanno dai due anni per le cuvée base, ai sessanta mesi per gli Champagne più importanti. Nascono in questa maniera le etichette “Bourgeois-Diaz”, sinonimo di Champagne che seguono i ritmi della natura, per arrivare a esprimere al calice la più profonda essenza di una terra magica.

Peso 1 kg
Regioni Francia

Grande Vallée de la Marne

Vitigno

Chardonnay, Pinot Nero, Pinot noir

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Champagne Extra Brut “BD3C-Trois Cépages” – Bourgeois-Diaz”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *