7%

Champagne Demi-Sec “Rich” – Pol Roger (con astuccio)

Annata: NV

Denominazione: Champagne AOC

Vitigno: Chardonnay, Pinot Noir, Pinot Meunier

Alcol: 12.5% Formato: 0.75l

Temperatura di servizio: 6/8°C

Bernardi Rate: 91/100

Tipologia: Champagne Demi-Sec

Peculiarità: Lanciata nel 2001, questa cuvée a metà strada tra sec e demi-sec, si distingue per la sua perfetta armonia dovuta a un fine equilibrio tra zucchero e acidità naturale. La Cuvée Rich è il risultato dell’armonioso blend, in proporzioni uguali, dei tre vitigni dello Champagne ed il 25% di vini di riserva. Dopo la sboccatura viene rabboccato con una dose di 34 g / l per esaltarne il sapore dolce. La fermentazione alcolica avviene a bassa temperatura in tini di acciaio inox a temperatura controllata, con ogni varietà e la produzione di ogni paese mantenute separate fino all’assemblaggio finale. Tutti i vini subiscono una fermentazione malolattica. Dopo la degustazione, l’assemblaggio e l’imbottigliamento, la presa di spuma e l’affinamento di 4 anni avvengono nelle cantine situate a 33 metri sotto il livello della strada. Ad ogni bottiglia viene dato un tradizionale remuage prima della sboccatura e del dosaggio, ei vini riposano per un minimo di tre mesi prima di essere commercializzati.

55.00

Esaurito

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore giallo oro, con un discreto luccichio ramato. È profondo, denso e luminoso. Piccole bollicine persistenti si rompono in un’effervescenza cremosa, limpida e diffusa e formano un filo continuo, pieno e delicato. All’inizio il naso è netto, elegante e aperto, mescolando note di frutta secca, sensuali fragranze floreali, attraenti sentori legnosi e un leggero accenno vegetale. Rivela poi una delicata speziatura ed eloquenti tocchi di dolcezza.

ABBINAMENTO

Con una dolcezza così piacevole e abbondante, varietà aromatiche straordinarie e apertura generosa, la Cuvée Rich deve essere un’esperienza tattile indimenticabile, soprattutto se abbinata a piatti dolci / salati. La ricchezza e la pienezza indugiano … per la più grande gioia del maestro del vino.

MAISON

La Maison Pol Roger, situata al numero 44 dell’Avenue de Champagne nel comune francese di Epernay, si trova in quello che il politico britannico Winston Churchill ha definito come “il più delizioso e bevibile indirizzo al mondo”.
Nata attorno alla seconda metà del XIX secolo, nel 1849 per l’esattezza, la cantina deve il nome al suo omonimo fondatore, rampollo di una celebre famiglia di notai. Impostata su precise, rigorose e ben definite strategie, sin dall’inizio la Pol Roger ha scelto di specializzarsi nella produzione di Champagne Brut Vintage, altamente vocati all’invecchiamento, che da subito hanno incontrato numerosi apprezzamenti e particolari favori negli appassionati e amanti del genere, francesi e non solo.
Oggi rimasta una delle pochissime maison ancora guidate dalla famiglia d’origine, la Pol Roger continua a perseguire fermamente quelli che sin dal principio sono stati i capi saldi che hanno costituito la filosofia aziendale: selezionare e vinificare solo le migliori uve di chardonnay, pinot noir e pinot meunier, al fine di ottenere vini, e poi cuvée, che siano in grado di celebrare la massima eccellenza di quella che è la Champagne con i suoi spumanti.
È in questa maniera che da oltre un secolo e mezzo la Maison elabora e distribuisce un’eccellente e varia gamma di Champagne, che sono stati esaltati nel tempo da personaggi illustri, come appunto Winston Churchill, al quale la stessa Pol Roger ha dedicato una prestigiosa cuvée, prima chiamata White Foil mentre oggi meglio conosciuta come Cuvée Churchill. Caratterizzati da gentilezza e morbidezza, tutti gli Champagne etichettati Pol Roger sono ottenuti da vini che hanno svolto il processo di fermentazione malolattica, durante il quale l’acido malico, duro, forte e spigoloso, per mezzo di batteri si trasforma in acido lattico, più morbido, vellutato e delicato, regalando di conseguenza vini che si distinguono per ampiezza dei profumi, eleganza e raffinatezza.

Peso 1 kg
Regioni Francia

Grande Vallée de la Marne

Vitigno

Chardonnay, Pinot Meunier, Pinot noir

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Champagne Demi-Sec “Rich” – Pol Roger (con astuccio)”