Champagne Brut Nature “Philippe Starck” 2012 – Louis Roederer (con astuccio)

Annata: 2012
Denominazione: Champagne AOC
Vitigni: Pinot Noir 55%, Pinot Meunier 25%, Chardonnay 20%
Alcol: 12,5% Formato: 0.75l
Temperatura di servizio: 10/12°C
Bernardi Rate: 94/100

Tipologia: Champagne Millesimato

Peculiarità: Lo Champagne Brut Nature di Roederer e Starck nasce dalla collaborazione tra la nota maison e l’architetto Philippe Starck. Cantina storica e indubbiamente tra le più stimate nel mondo dello Champagne, quella dei Roederer è una tradizione che vanta radici molto profonde, tanto che la fondazione risale addirittura al 1776. Il Brut Nature Roederer e Starck è ottenuto a partire da un uvaggio costituito in prevalenza da Pinot Nero con una parte di Pinot Meunier e Chardonnay. In vigna l’occhio è rivolto alla sostenibilità e alla vitalità dei suoli, pertanto si è deciso di seguire diversi precetti dell’agricoltura biodinamica. I grappoli destinati alla cuvèe provengono dal comune di Cumierès, e le viti poggiano su terreni argilloso-calcarei. La prima fermentazione avviene in acciaio e per il 25% in fusti di rovere, che apportano maggiore ricchezza all’assemblaggio. La rifermentazione avviene in bottiglia con lungo affinamento sui lieviti per 60 mesi.

109.00

Esaurito

NOTA DI DEGUSTAZIONE

Colore giallo dorato luccicante di riflessi verdi che evidenzia una delicata e densa effervescenza. Molto aromatico, avvolge il naso con le sue note di frutta matura che evocano la pesca della vite, il limone candito. Aromi meravigliosi e tostati dai sentori di frutta secca appaiono accanto mentre note gastronomiche di mela cotta, caramello e spezie si susseguono. La franchezza dell’attacco in bocca evidenzia un frutto succoso e una materia deliziosamente tattile. Il tocco vellutato della bocca rivela quindi una piacevole freschezza con note iodate e una gradevole amarezza.

ABBINAMENTO

Ideale con antipasti di mare come di terra, per cui ben vengano antipasti di ricciola affumicata e di salmone marinato, o piatti di molluschi oltre a secondi di pesce azzurro accompagnati da erbe provenzali.

MAISON

Una delle ultime cantine della regione francese dello Champagne a essere ancora di proprietà della stessa famiglia che l’ha fondata, nel lontano 1776 a Reims, è quella di Louis Roederer. La cantina ha ottenuto il suo attuale nome nel 1883, quando proprio Louis Roederer ha ereditato l’azienda dallo zio, rimodellandola a sua immagine e somiglianza. Mentre altri acquistavano l’uva, Louis ha puntato tutto sul lavoro in vigna, comprando i migliori appezzamenti vitati, convinto fino in fondo che la quintessenza di un grande vino risiedesse nella terra, e di conseguenza tracciando il destino della Maison che da allora porterà il suo nome.
La cantina Roederer vanta una proprietà di quasi 240 ettari, suddivisi tra i tre migliori cru della Champagne, situati nei villaggi di Montagne de Reims, Côtes des Blancs, e Vallée de la Marne, da cui provengono le uve ideali per i suoi eleganti e bilanciati vini. Questi due elementi, l’organizzazione familiare e la qualità dei crus, permettono all’azienda di migliorare costantemente la qualità delle uve di pinot noir, pinot meunier e chardonnay, puntando sempre all’eccellenza nei propri prodotti. La cantina Louis Roederer è poi anche famosa per aver inventato il Cristal. L’invenzione è arrivata per soddisfare le richieste degli zar russi Nicola I e Alessandro II, grandi amanti della Maison e desiderosi di ricevere un rifornimento di Champagne in bottiglie di puro cristallo. Il blend diventò in pochissimo tempo la bandiera della cantina grazie alla sua straordinaria finezza ed eleganza, contribuendo in questa maniera a creare quello che è il mito odierno di Louis Roederer nel mondo.
Grazie all’innovazione e allo spirito imprenditoriale della famiglia, lo champagne Louis Roederer, Brut, Rosé o Demi Sec, divenne fornitore ufficiale di moltissime monarchie e di moltissime dinastie nobiliari di tutto il mondo, costruendosi la fama che conserva tuttora grazie ai tre milioni di bottiglie venduti ogni anno, e grazie all’impareggiabile rapporto qualità/prezzo che riesce puntualmente a proporre.

Peso 1 kg
Vini pregiati

Champagne

Vitigno

Chardonnay, Pinot Meunier, Pinot Nero, Pinot noir

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Champagne Brut Nature “Philippe Starck” 2012 – Louis Roederer (con astuccio)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *